[A futura memoria]

Immagine

Non credo, caro DJT, che tu abbia capito granché dalla rassegna stampa nella quale hai voluto immergerti l’altro giorno, riducendo la nostra sala a una sorta di edicola esplosa.

Abbiamo perciò pensato, a tua futura memoria, di riportarti di seguito gli eventi principali avvenuti dalla tua nascita ad oggi:

  • il giorno in cui sei nato è stato segnato da un’eclissi totale di sole, visibile dall’emisfero sud (qualcuno potrebbe interpretarlo come un cattivo presagio, ma il prof. R. ci ha insegnato a diffidare del pensiero magico);
  • per la prima volta dopo alcune centinaia di anni il Capo dello Stato Vaticano si è dimesso, mentre per la prima volta in assoluto l’ultra ottuagenario Capo dello Stato italiano è stato rieletto al secondo mandato;
  • un altro ottuagenario – pregiudicato e pluri-inquisito – tiene in ostaggio l’Italia, ma nessuno ha pensato di avvertire le forze dell’ordine;
  • il premio nobel per la pace (premio invero assegnato “sulla fiducia” per meriti “eventuali”) sta cercando qualche scusa per muovere guerra a uno Stato arabo;
  • un importante leader diffonde nell’etere videomessaggi nei quali incita il popolo a reagire e a “diventare missionario della libertà”, inneggiando a valori della tradizione religiosa e lanciando slogan eversivi contro i poteri dello Stato. Ma non è Bin Laden;
  • in questi giorni, tutti con il fiato sospeso per il tentativo di recuperare un relitto: il neo (si fa per dire) Capo dello Stato è pronto al colpo di grazia.

(La grande nave da crociera affondata l’anno passato l’hanno invece già recuperata).

Annunci

2 pensieri su “[A futura memoria]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...